Salvare le impostazioni di Office


strumenti software per aumentare la produttività

Office permette di salvare in un unico file in formato OPS (Office Profile Settings) i dati relativi a opzioni, preferenze, modelli, dizionari personalizzati, elenchi di correzioni automatiche e tutte le impostazioni di installazione. Per procedere al salvataggio è imperativo chiudere tutte le finestre che hanno in esecuzione applicazioni di Office. Attenzione: la procedura non salva l’archivio messaggi di Outlook.

  1. Fate clic su Start, Programmi, Microsoft Office, Strumenti di Office, e infine su “Salvataggio guidato impostazioni

    personali di Microsoft Office”: si avvierà la procedura guidata di salvataggio delle impostazioni. Fate clic su “Avanti” e, alla schermata successiva, selezionate l’opzione “Salva le impostazioni di questo computer”. Fate clic su “Avanti”.

  2. È ora necessario indicare al programma dove volete salvare il file che conterrà tutte le vostre impostazioni. Potete memorizzarlo su qualsiasi supporto riconosciuto dalle Risorse del Computer e individuabile facendo clic sul pulsante “Sfoglia”: le dimensioni del file OPS sono variabili a seconda del tipo di installazione e dalla quantità di dati. Consigliamo di salvarlo sul disco fisso e, se in seguito dovrete procedere a formattazione, archiviarlo su un CD o un disco floppy. Fate clic su “Fine” per procedere alla creazione del file: il salvataggio avverrà in pochi secondi.

La fase di ripristino delle impostazioni procede in modo molto semplice: se avviene dopo una formattazione del disco fisso, è necessario reinstallare Office e ripetere le istruzioni indicate al passo 1. Dovrete fare attenzione alla seconda finestra della procedura guidata: questa volta la voce da selezionare sarà “Ripristina sul computer impostazioni salvate in precedenza”.

 Word: Formati di file per il salvataggio dei documenti in word

Formato di file
Descrizione
Documento di Word (.docx)Il formato documento basato su XML predefinito per Word 2008 per Mac,
Word per Mac 2011, Word 2007 per Windows e Microsoft Word 2010 per
Windows.
Documento di Word 97-2004 (.doc)Il formato di documento compatibile con le versioni da Word 98 a
Word 2004 per Mac e da Word 97 a Word 2003 per Windows.
Modello di Word (.dotx)Consente di salvare il documento come un modello basato su XML che è
possibile utilizzare per creare nuovi documenti. Consente di salvare
il contenuto e le impostazioni del documento quali stili, layout di
pagina, voci di glossario, assegnazioni di scelte rapide da tastiera
personalizzate e menu.
Modello di Word 97-2004 (.dot)Consente di salvare il documento come modello che è possibile
utilizzare per creare nuovi documenti. Consente di salvare il
contenuto e le impostazioni del documento quali stili, layout di
pagina, voci di glossario, assegnazioni di scelte rapide da tastiera
personalizzate e menu. Compatibile con le versioni da Word 97 a Word
2003 per Windows e da Word 98 a Word 2004 per Mac.
Rich Text Format (RTF)Consente di esportare il contenuto e la formattazione del documento
in un formato leggibile e interpretabile in altre applicazioni,
inclusi i programmi Microsoft compatibili.
Testo normale (TXT)Consente di esportare il contenuto del documento in un file di testo
e salva il testo senza formattazione. Selezionare questo formato
solo se il programma di destinazione non è in grado di leggere gli
altri formati di file disponibili. Utilizza il set di caratteri
ASCII esteso di Mac.
Pagina Web (htm)Consente di salvare il documento per visualizzarlo sul Web. HTML è
il formato Web predefinito e può essere visualizzato in browser
Macintosh e Windows.
PDFConsente di esportare il documento in un file PDF, il cui aspetto è
identico su computer Macintosh e Windows.
Documento di Word con attivazione macro (.docm)Il formato di documento basato su XML che conserva il codice macro
VBA. Le macro VBA vengono eseguite in Word 2011, ma non in Word 2008.
Modello di Word con attivazione macro (.dotm)Consente di salvare il documento come modello basato su XML che
conserva il codice macro VBA. Le macro VBA vengono eseguite in Word
2011, ma non in Word 2008.
Documento XML di Word (.xml)Consente di esportare il contenuto del documento in un file XML.
Converte tutte le istruzioni di formattazione e testo in XML.
Compatibile con Word 2007 per Windows.
Documento XML di Word 2003 (.xml)Consente di esportare il contenuto del documento in un file XML.
Converte tutte le istruzioni di formattazione e testo in XML.
Compatibile con Word 2003 per Windows.
Pagina Web in file unico (MHT)Consente di salvare il documento per visualizzarlo sul Web creando
un unico file che contiene tutti gli elementi della pagina, quali la
grafica. Utilizza lo standard Internet MIME HTML.
Elementi decorativi documento di Word (.doc)Consente di salvare un documento con il flag del Finder impostato
per il Blocco Moduli, in modo che, quando viene aperto, il file si
apra come nuovo documento senza titolo.
Dizionario personalizzato (DIC)Consente di salvare il contenuto del documento come file di
dizionario per l’archiviazione di parole e termini non inclusi nel
dizionario principale.
Dizionario esclusioni ortografia (DIC)Consente di salvare il contenuto del documento come file di
dizionario per specificare l’ortografia preferita di alcune parole
ortograficamente corrette. Scegliere questa opzione per salvare nel
dizionario di esclusioni ortografia le parole con ortografia non
convenzionale in modo che non vengano contrassegnate da Word come
ortograficamente errate. .
Compatibile con Word 4.0-6.0/95 (.rtf)Questo formato RTF è compatibile con le versioni da Word 4.0 a Word
6.0 per Mac nonché con Word 6.0 e Word 95 per Windows.
Tema di Office (thmx)Consente di salvare il tipo di carattere, la combinazione colori e
lo sfondo del file da utilizzare come nuovo tema.