Recuperare file cancellati


Vi è mai capitato di eliminare per errore un file importante?

A me si e anche in diverse occasioni, le prime volte mi sono disperato perchè mi è capitato con delle foto di famiglia, vista la mia proverbiale distrazione mi sono messo alla ricerca di un programma, possibilmente  gratuito, che mi permettesse di recuperare i file cancellati per errore.



Ho trovato diverse applicazioni utili allo scopo, ultimamente ho scoperto Kickass Undelete che è un programma gratuito per Windows con il quale siamo in grado di recuperare i file cancellati per errore in modo semplice.

Recuperare i file

Kickass Undelete: Programma per recuperare i file cancellati

La procedura di installazione è semplice e veloce, dopo aver avviato il programma dovete andare a selezionare l’unità nella quale si vuole andare a recuperare il file, la scansione dell’unità è abbastanza veloce ma dipende comunque dalla sua grandezza e dal numero di file recuperabili che il programma riuscirà a trovare e che vi elencherà in una comoda schermata.

Per recuperare i file cancellati dovete semplicemente andare a mettere un segno di spunta su quelli che vi interessano e cliccare sul pulsante “Restore File..“.

Il programma analizza tutti i file presenti nel vostro disco rigido, unità flash o scheda SD. Dopo la scansione, vengono illustrati tutti i file che sono stati trovati e possono essere facilmente recuperati.

Le caratteristiche principali includono:

Il supporto per filesystem FAT e NTFS.
Filtro per ricerca (è possibile filtrare la ricerca in base al nome del file o per estensione).
Interfaccia facile da usare.

 

È possibile avviare Kickass Undelete

direttamente sul disco rigido interno, ma anche su dispositivi mobili, come schede USB o SD



Il Processo di scansione potrebbe richiedere un pò di tempo per ultimare il procedimento, dipende dalla dimensione del disco da esaminare e dai file da ripristinare.

Kickass Undelete è gratuito ed open source.  

Download del programma