Xara Webstyle creare un sito Internet


Creare le pagine Web con Xara

 

xara webstyle costruitre il sitoXara è una software house inglese che a metà degli anni ’90 aveva realizzato un interessantissimo pacchetto di grafica, acquisito da Corel per circa tre anni e infine riconsegnato agli sviluppatori. L’esperienza acquisita con quel programma ha dato vita a una serie di prodotti di grafica che, a differenza di altri, si sono sempre distinti per la loro compattezza. Webstyle, è ancora fedele a questa linea e richiede circa tre megabyte per svolgere le sue numerose funzioni.

In estrema sintesi, Webstyle è una libreria con circa un migliaio di modelli grafici che possono essere modificati e personalizzati dall’utente nella maggior parte del loro aspetto, ma senza alterarne la sostanza. I modelli sono realizzati in modo professionale e creati come master vettoriale da cui il programma genera il file grafico finale in formato GIF, JPEG o PNG. Questo aspetto è molto importante e differenzia Xara Webstyle da  altre “raccolte” di web art,  in quanto ogni modello può essere dimensionato dall’utente secondo le proprie esigenze, senza che la definizione dell’oggetto ne sia influenzata.



Allo stesso modo, gli elementi vettoriali che costituiscono il modello possono essere modificati in termini di colore e di caratteristiche. Le categorie nelle quali Xara ha strutturato la libreria sono: BANNER, BARRE DI NAVIGAZIONE E MENU, TEMI, PULSANTI, FOTO, SFONDI, BULLET, INTESTAZIONI, INTESTAZIONI 3D, DIVISORI E LOGO. Alcune di queste, come i TEMI, contengono al loro interno delle collezioni già organizzate di materiale sparso nelle altre categorie e aiutano l’utente a definire in una sola soluzione la grafica del proprio sito. Ogni elemento testuale può essere modificato intervenendo sia sul testo, sia sul tipo di carattere e sul suo colore. A seconda dei casi si può intervenire anche sullo sfondo, sulla texture dell’oggetto e sullo sfondo  dell’intera pagina. Il lavoro viene sempre visualizzato in anteprima nella parte superiore dell’interfaccia, con le esatte dimensioni selezionate. Per chi non si fida di quanto visualizzato in Xara Webstyle c’è anche la possibilità di attivare l’anteprima direttamente nel browser Internet installato sulla macchina.

In questa modalità, il programma genera un’ordinata scheda con l’oggetto (funzionante se si tratta di un menu o una barra di navigazione) e una completa descrizione delle caratteristiche tecniche, inclusi i tempi di scaricamento e le velocità di collegamento.
Una volta soddisfatti del lavoro si può passare al salvataggio in uno dei tre formati disponibili, definendo i parametri specifici come il numero di colori, la trasparenza o la compressione.

Il programma non salva solo un oggetto grafico, ma tutto il necessario che, nel caso dei menu e delle barre di navigazione, può contenere numerosi oggetti e del Javascript. Interessante è anche la gestione delle immagini, che prevede sia l’elaborazione di base (contrasto, saturazione, tinta e simili), sia la gestione di miniature con  l’apertura automatica dell’immagine a piena risoluzione.

Data la natura verticale dell’applicazione, Xara ha pensato di facilitarne l’uso rendendolo integrabile con Frontpage e Dreamweaver; in entrambi i casi Webstyle diventa una voce disponibile all’interno dei menu di inserimento, con le tipologie di oggetti che  diventano a loro volta voci di un sottomenu. Inserito un oggetto Webstyle, si può modificarlo con un doppio clic (in Frontpage) o con l’opzione EDIT (in Dreamweaver).  Nel complesso, questa applicazione è facile e produttiva e la vasta libreria di oggetti dovrebbe soddisfare per varietà e qualità anche gli utenti più esigenti.

Commenti: Un’applicazione leggera ma molto flessibile per creare la grafica di un sito in modo semplice, ma particolarmente flessibile ed efficace. Webstyle si può anche integrare con Frontpage e Dreamweaver, assumendo l’aspetto di un menu



Sito del produttore: xara.com