Windows Live Hotmail


WINDOWS LIVE HOTMAIL è il prodotto di casa Microsoft che rimpiazza lo storico servizio Hotmail di posta elettronica via Web (che vanta, nel mondo, milioni di utilizzatori). Ora questo strumento si presenta rinnovato, e potenziato: oltre ai 5 Gb di spazio per l’archiviazione della posta, offre tante altre possibilità di personalizzazione e un’interfaccia completamente ridisegnata. Collegatevi al sito Web login.live.com . Nel corso del 2013 Windows Live Hotmail è stato sostituito da Outlook.com il servizio può essere fruito anche offline tramite i client Windows Live Mail e il Microsoft Office Outlook

Se disponete già di un indirizzo di posta elettronica Hotmail, potete accedere utilizzando i dati del vecchio account. In caso contrario, fate clic su “Registrati”. Esistono sia la versione a gratuita, che quella a pagamento. In entrambi i casi dovete compilare un modulo in cui vi verrà richiesto di creare un Windows Live ID e di scegliere la relativa password.posta elettronica  All’interno del form, esiste un utile strumento di verifica per la creazione di una password complessa. Al termine della procedura di registrazione dell’ID, dovete riscrivere un codice che permetta al sito di verificare che siate umani, e non sistemi informatici in cerca di indirizzi per lo spam. Fatta questa operazione e accettate le clausole contrattuali, fate clic su “Accetta” per concludere la procedura di registrazione.

D’ora in poi, per accedere a Windows Live Hotmail dovete semplicemente digitare l’indirizzo e-mail e la password negli spazi appositi, e fare clic su “Accedi”. Come potete osservare, la versione Live di Hotmail è stata completamente rinnovata soprattutto nell’aspetto grafico: ora è tutto più ordinato e chiaro. I pulsanti sono più esplicativi e sono state aggiunte alcune utili funzionalità. Il primo passo che vi consigliamo di fare è di cambiare la lingua; per farlo occorre fare clic sulla voce Options. Nell’elenco delle possibili opzioni che potete personalizzare, è presente “Select Language”: scegliete la lingua italiana. Mettete un segno di spunta e fate clic su “Save”.



 

Il funzionamento della casella di posta elettronica è simile al vecchio Hotmail, e a tutti gli altri strumenti di Web mail. Per scrivere un nuovo messaggio, per esempio, fate clic su “Nuovo”, inserite il destinatario, l’oggetto e il testo della lettera (ed eventuali allegati) e spedite con un clic su “Invia”. Niente di nuovo. Anche la ricezione non comporta difficoltà: ogni messaggio ricevuto e non ancora letto è evidenziato in grassetto. Per leggerlo, fateci clic sopra (sull’oggetto, o sul nome del mittente). Una volta aperta la e-mail, sono disponibili tutte le operazioni standard: rispondere, rispondere a tutti, inoltrare, spostare in una determinata cartella o cancellare il messaggio.Per aprire il file allegato, basta farci clic sopra. A proposito di allegati, all’interno di Hotmail è disponibile sia un antivirus proposto da Trend, sia un filtro antispam.

Questo permette di smistare la posta indesiderata automaticamente nella cartella chiamata “Posta indesiderata”. È anche possibile aggiungere un mittente alla lista nera, semplicemente selezionandolo e facendo clic su “Posta indesiderata”. Facendo clic su Windows Live Today, si hanno tutte le informazioni sugli eventi del giorno che MSN e Microsoft organizzano on-line.Potete leggere news e curiosità, o usufruire di contenuti multimediali sempre aggiornati.Tra le altre cose, per esempio, trovate l’elenco dei film trasmessi ogni giorno in TV (con tanto di brevi recensioni).

Facendo clic su “Contatti”, appare l’elenco completo dei contatti presenti all’interno della rubrica di Hotmail. Occorre tenere presente che Hotmail funziona in perfetta simbiosi con Windows Live Messenger (il sistema di chat e di telefonia via Web sviluppato da Microsoft): ogni singolo contatto di Messenger, quindi, viene incluso anche nell’elenco dei contatti di Hotmail. Ogni contato è rappresentato da un omino. Se questo è verde, la persona è on-line, e raggiungibile da un messaggio istantaneo o da una chiamata vocale.Per aggiungere un nuovo contatto, fate clic su “Nuovo”. È anche possibile creare un gruppo di contatti: basta fare clic su “Aggiungi al gruppo”.

È possibile importare rubriche da altri sistemi di posta elettronica (come Outlook, la rubrica di Windows, i contatti di Yahoo e altri). Prima, però, dovete aver salvato su un file (nel formato richiesto) la rubrica da importare.Poi in Hotmail Live, fare clic su Opzioni/Importa i contatti. Selezionate il tipo di rubrica da importate e, tramite il tasto Sfoglia, selezionate il file. Fate clic su “Apri” e su “Importa”. In alternativa potete scegliere di scaricare ed eseguire l’utilità di importazione di Windows Live Contacts, il metodo più rapido per importare i contatti.

 



Al contrario, se desiderate esportare i vostri contatti di Hotmail in altri formati utilizzabili da altri sistemi di posta, dovete fare clic su “Esporta i contatti” e seguire le indicazioni. Molto curato dal punto di vista estetico e ricco di funzionalità è il calendario, in cui potete segnare appuntamenti e scadenze, per data e ora, proprio come in una normalissima agenda. Questo strumento offre anche la possibilità di ricordare gli eventi, all’ora che desiderate e nella modalità che ritenete più opportuna.Per avviare il calendario è necessario fare clic appunto su “Calendario”. È possibile condividere le varie scadenze con altri contatti, o con gruppi di persone