Creare una Web Radio con Indirizzo IP Fisso


Per creare una WEB RADIO occorrono tre cose fondamentali:

  1. WinAmp, gratuito riproduttore di file audio;
  2. ShoutCast server, è la componente software che consentirà di creare lo streaming tramite WinAmp;
  3. ShoutCast DSP PlugIn per WinAmp, scaricabile in questa pagina sempre del sito shoutcast.com. E’ essenziale per interfacciare WinAmp al server ShoutCast.

 

 



IP dinamico IP Fisso
Ora, gli utenti che lo desiderano potranno collegarsi e ascoltare le vostre trasmissioni. Però c’è ancora qualche inconveniente da superare. Il primo è l’impossibilità di aggiungere ai PREFERITI un indirizzo che abbia un IP dinamico, perché ogni volta che ci si riconnette lo si fa con un indirizzo diverso (tranne chi ha un IP fisso). Per una soluzione a costo zero potete rivolgervi al servizio offerto dal sito web reperibile all’indirizzo no-ip.com.

webradio possiamo trasmettere musica, ma anche parlare al microfono.

È necessario registrarsi nella sezione NO-IP FREE e fare clic su MORE INFO… dopo la connessione bisogna fare clic su SIGN UP NOW! e riempire i campi, soprattutto quello riferito all’indirizzo e-mail, in modo che vi possa essere inviata la password via posta elettronica. L’interfaccia web è molto semplice. Per creare o modificare le informazioni sul vostro host, dovete fare clic su HOST/REDIRECTS. Se ancora non ne avete creato uno, fate clic su ADD A HOST per iniziare. Il menu seguente offre la possibilità di impostare  alcuni parametri.

Nel campo HOSTNAME inserite il nome del vostro server di musica MP3 (in questo caso). La schermata successiva si può aprire se si vuole dare al servizio una particolare estensione. Nel  nostro caso si è pensato a NO-IP.COM. Dovete fare clic su HOST TYPE come HOST DNS (A) e a questo punto non vi resta che inserire il vostro attuale IP nel campo IP  ADDRESS, anche se è probabile che il servizio lo riconosca automaticamente. Se così non fosse, basta fare clic su START/ESEGUI e digitare CMD nella riga di comando. In modalità DOS dovete scrivere IPCONFIG per conoscere  il vostro indirizzo IP. Semplicemente facendo clic su CREATE HOST avrete un nome assegnato al vostro servizio: d’ora in poi, chiunque cerchi host.noip. com sarà ridiretto alla vostra macchina.

Fin qui tutto bene, ma quando andrete a riconnettervi, il vostro IP sarà cambiato. E qui entra in gioco il servizio più originale offerto dal sito: la possibilità di scaricare un’applicazione che attualizza l’IP a ogni riconnessione.

Per scaricarla dovete andare alla sezione DOWNLOADS e fare clic su WINDOWS, per poi scaricare NO-IP DUC V2.1.4. All’esecuzione, l’applicazione viene aggiunta  alla barra dei task attivi in attesa dell’inizializzazione. La prima volta vi verrà richiesta la password (quella ricevuta per e-mail) e l’indirizzo di posta elettronica  con la quale vi siete registrati. L’applicazione  si metterà in contatto col web e carpirà il vostro nomedel servizio (host). Semplicemente facendo clic sulla  casella di verifica del vostro host, l’IP attuale verrà  automaticamente aggiornato su www.no-ip.com. Nella sezione OPTIONS/STANDARD potete poi attivare  le caselle di verifica RUN ON STARTUP CON WINDOWS e disattivare la precedente RUN AS A SYSTEM SERVICE (solo per Windows XP), per rendere automatica la sua esecuzione.

Un’altra opzione interessante nella finestra CONNECTION è la possibilità di modificare il tempo che  intercorre tra un aggiornamento IP e l’altro. Non si tratta di un servizio istantaneo, però in  meno di un minuto la vostra location sarà perfettamente riconosciuta, così che non dovrete fare altro che comunicarla ai vostri ascoltatori perché la inseriscano nel campo LOCATION di Winamp. A questo si accede facendo clic con il pulsante destro del mouse  sull’interfaccia di Winamp e poi su PLAY/LOCATION. Non dimenticate che in caso di problemi di connessione  bisogna aggiungere che desiderate dirigervi alla porta 8000.  Un altro modo per ricevere le trasmissioni della vostra radio è accedervi attraverso la lista di SHOUTcast. Nel caso ci si arrivi da qui, però, bisogna aspettare da uno a sessanta secondi almeno perché l’indirizzo IP venga aggiornato.



Non esiste più la possibilità di realizzare la vostra radio anche con Winamp  e un plug-in di Oddsock , reperibile all’indirizzo  www.oddsock.org/ Come afferma lo stesso autore

È giunto il momento per me di chiudere oddsock.org. Nel 2000 ho iniziato questo sito web al fine di fornire uno sbocco per me di contribuire ad un communitity di utenti (emittenti Internet) che era in disperato bisogno di software libero. Mi piace pensare che i miei 11 anni + esperimento è stato un successo e che il mondo è un posto piccolo po ‘meglio a causa di esso. Tuttavia, nulla è per sempre, ed è giunto il momento in cui oddsock.org deve chiudere”

 

Chi possiede una connessione FastWeb assume l’indirizzo di rete del server FastWeb a cui è connesso, quindi sarà visibile al suo IP fisso SOLO dagli altri utenti FastWeb.

Tutorial Video per Creare una Web Radio senza spendere Un €uro