Viaggio a Londra: A caccia di mostre fotografiche


Londra è un vero e proprio paradiso per gli appassionati di fotografia. La capitale inglese è infatti una delle città europee più dense di appuntamenti dedicati all’universo dell’ottava arte – appuntamenti che, spaziando dalle mostre più prestigiose a livello internazionale fino alle esposizioni più di nicchia, abbracciano tutti gli stili e le correnti, sia contemporanee sia del passato. In particolare, in questo periodo sono in corso diversi eventi per cui vale la pena tener d’occhio le proposte last minute dei portali di viaggio (su Expedia, ad esempio, si trovano spesso buone offerte sulla tratta voli Roma Londra, che potrebbero aiutarvi a concedervi un salto in città senza spendere cifre eccessive).

Innanzitutto, vi segnaliamo la bellissima esposizione dedicata alla fotografia astronomica che si sta svolgendo al Royal Observatory di Greenwich. La mostra è il frutto della prestigiosa competizione volta ad assegnare il titolo di “Astronomy Photographer of the Year”, per il quale i fotografi partecipanti hanno concesso i loro scatti più belli.Londra: mostre fotografiche



 

L’esposizione vi darà così la possibilità di ammirare splendidi ritratti di aurore boreali, cieli stellati, nebulose, comete, pianeti e via dicendo, immortalate tramite le più disparate tecniche e attrezzature fotografiche, per la felicità di tutti coloro che amano stare con il naso all’insù.

Di tutt’altro tipo, ma certamente non meno interessante, è l’esposizione “Conflict, Time, Photography”, che sta attualmente animando gli spazi della celeberrima Tate.

La mostra celebra il centesimo anniversario della Prima Guerra Mondiale, omaggiando i suoi caduti con una serie di immagini catturate in quel periodo, e alle quali si uniscono suggestivi scatti d’epoca moderna, che testimoniano la distruzione e i costi del conflitto, sottolineando al contempo l’importanza della ricostruzione. Altro appuntamento imperdibile è quello con la Somerset House, il grande centro culturale londinese che al momento è sede di ben tre mostre fotografiche di grande interesse:

  • la prima, Guy Bourdin: Image Maker, si configura come la più grande esposizione sinora dedicata al talentuoso ed enigmatico artista francese;
  • la  seconda, Negative: Me, Blondie and The Advent of Punk, omaggia i 40 anni di carriera dei Blondie, con gli scatti pubblicati in anteprima dal chitarrista Chris Stein;
  • la terza, Bryan Adams: Wounded – The Legacy of War, espone gli scatti del famoso musicista canadese, che ha recentemente dedicato un servizio fotografico alle vittime delle guerre in Iraq e in Afghanistan.

 



Quelli citati sono solo alcuni delle esposizioni fotografiche che potete visitare in questo periodo.

 

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla sezione eventi di VisitLondon, la guida ufficiale della città di Londra.