Software Conversione file PDF


Acrobat_X_ProIl formato PDF venne creato da Adobe per consentire la produzione la distribuzione di documenti di qualità tipografica su file relativamente piccoli e, soprattutto, leggibili nella loro formattazione originaria con qualunque sistema operativo. Adobe Acrobat, il primo software per creare PDF, è un prodotto costoso e ricco di funzioni sofisticate dedicate a professionisti del mondo delle tipografie e del desktop/Web publishing. Abbyy PDF Transformer appartiene alla schiera di generatori di PDF pensati per offrire a un prezzo contenuto una raccolta di strumenti adeguata per un uso domestico, ma anche per piccole aziende e professionisti.

Il nucleo centrale del software è costituito da una “stampante virtuale”, una “periferica software” che viene installata nel sistema operativo e può quindi poi essere selezionata per stampare un documento da qualunque applicativo, che si tratti di un programma di videoscrittura, del browser, di un software di fotoritocco e quant’altro. Tutti i dati inviati a questa periferica vengono convertiti in un file PDF.



Una volta indicato il nome del file si può poi intervenire su eventuali parametri legati alla definizione del documento finale, a seconda che questo sia destinato a una tipografia per la stampa di alta qualità, alla pubblicazione sul Web oppure a colleghi di lavoro che dovranno leggerlo solo sul proprio monitor. Un software evoluto come quello di Abbyy prevede numerose funzioni di controllo della conversione: per esempio il livello di compressione delle immagini incorporate nel documento, la cifratura con password, l’oscuramento di paragrafi riservati e l’inserimento di una firma o di una filigrana in tutte le pagine del documento.

Oltre a funzioni di questo tipo, di fatto comuni e talvolta presenti anche in prodotti freeware, PDF Transformer prevede altre caratteristiche interessanti. La prima è la capacità di eseguire la conversione inversa: partendo da un PDF è in grado di estrarne un file di testo (formati DOC e DOCX, RTF e TXT), un foglio di calcolo (XLS) o un documento HTML. Questa operazione viene eseguita sfruttando una tecnologia di tipo OCR (Optical Character Recognition), in grado di riconoscere testi scritti in ben 184 lingue nonché la struttura dei documenti PDF per poi impaginarli nel formato di file desiderato.

Durante le nostre prove il sistema ha però dimostrato di poter essere utilizzato in modo automatico soltanto con documenti dotati di una struttura piuttosto semplice: lavorando con file appena complessi dal punto di vista grafico, occorre intervenire indicando manualmente le parti grafiche e, in seguito, ritoccare i contenuti con un editor di testo o con un programma compatibile con il formato specifico del documento.

È interessante notare che tale sistema permette anche di partire da file PDF costituiti soltanto da semplici immagini, per esempio provenienti direttamente dallo scanner, per creare nuovi file PDF con “testo indicizzato”, dotati cioè di testo sul quale è possibile fare ricerche. Inoltre lo stesso sistema permette di catturare e convertire in PDF l’intero schermo di Windows (o una sola parte) o con la funzione detta Abbyy ScreenShot Reader.

PDF Transformer permette di creare documenti PDF direttamente dai programmi di Microsoft Office e, se l’utente lo richiede durante la procedura di installazione del pacchetto, anche da Esplora Risorse.

Ciò significa che facendo clic col pulsante destro del mouse su un file caratterizzato da un formato che può essere convertito da PDF Transformer (DOC, XLS, RTF e così via), tramite il menu contestuale è possibile avviare la realizzazione del PDF corrispondente e il successivo accodamento a un PDF già esistente, oppure l’invio tramite e-mail del file opportunamente convertito.



Nel caso in cui invece si faccia clic destro su un file PDF, è possibile avviare la già descritta conversione inversa.

Come creare i file PDF

Adobe software per file pdf

Possiamo tranquillamente sostenere che: Abbyy PDF Transformer è uno dei migliori Software per la Conversione dei file PDF