Riferimenti incrociati con Word


Quando si ha a che fare con documenti molto lunghi può essere utile inserire rimandi del tipo “vedere il capitolo a pagina…”. Lo svantaggio è che in caso di modifiche successive del testo, aggiornare questi riferimenti diventa molto laborioso. Utilizzando l’apposita funzione di Word, invece, sarete sempre sicuri che i vostri riferimenti continueranno ad essere precisi. Prima di poter aggiungere i riferimenti, però, è necessario usare i SEGNALIBRI per identificare i punti rilevanti del documento.

AGGIUNGERE UN SEGNALIBRO



  • Selezionate il testo a cui volete aggiungere un richiamo, avendo l’accortezza di non includere nella selezione il marcatore di paragrafo alla fine della rigaVEDERE I SEGNALIBRI
  • Andate al menu INSERISCI e scegliete la voce SEGNALIBRO: apparirà la finestra mostrata in figura 10
  • Date un nome al segnalibro e fate clic sul pulsante AGGIUNGI.

VEDERE I SEGNALIBRI
Per avere un riscontro visivo di queste operazioni, andate al menu STRUMENTI, fate clic su OPZIONI e quindi scegliete la scheda VISUALIZZA. Accertatevi che la voce SEGNALIBRI sia contrassegnata da un segno di spunta: il testo a cui è stato aggiunto un segnalibro apparirà delimitato da parentesi quadre di colore grigio.

RIFERIMENTI

  • Componete il testo desiderato (per esempio “vedere la tabella…”) e quindi selezionatelo.
  • Andate al menu INSERISCI e scegliete RIFERIMENTO/RIFERIMENTI INCROCIATI. Nel menu a discesa TIPO selezionate SEGNALIBRO, quindi indicate il nome desiderato dall’elenco che appare in basso vedere figura 11
  • Decidete a che cosa dev’essere collegato il riferimento: in questo caso nella casella INSERISCI RIFERIMENTO A va indicato TESTO SEGNALIBRO
  •  Fate clic sul pulsante INSERISCI.

RIFERIMENTI INCROCIATIPotrebbe essere preferibile, però, indicare anche il numero di pagina in cui si trova l’oggetto a cui si fa riferimento.

Per farlo, basta ripetere le procedure sopra descritte. Questa volta, però, nella casella INSERISCI RIFERIMENTO A bisogna che appaia NUMERO PAGINA.

RIFERIMENTI INCROCIATI
Spesso i riferimenti incrociati si rivelano molto utili quando puntano ad altri paragrafi.

  • Componete il testo desiderato (per esempio “vedere il paragrafo…”) e quindi selezionatelo
  • Andate al menu INSERISCI e scegliete RIFERIMENTO/ RIFERIMENTI INCROCIATI. Nel menu a discesa TIPO selezionate ELEMENTO NUMERATO, quindi indicate il nome desiderato dall’elenco che appare in basso (per esempio 1.1.2)



AGGIORNARE I RIFERIMENTI INCROCIATI
Per aggiornare i riferimenti incrociati, selezionate il testo che include un riferimento e premete F9. Se avete più riferimenti nello stesso documento e volete aggiornarli tutti, selezionate tutto il testo premendo CTRL+F5, quindi premete F9. In alternativa, potete fare clic con il tasto destro sul riferimento e scegliere AGGIORNA CAMPO dal menu contestuale.