Overburning con Nero risorse offerta gratis


Download masterizzatore nero

A volte, nonostante tutti i vostri sforzi, il bitrate applicato per il ripping di un DVD può risultare un po’ troppo alto, al punto che il film non può essere masterizzato su un solo CD. Come se non bastasse il “disavanzo” di megabyte è nell’ordine di alcune decine, pertanto anche spezzare il film su due CD non sarebbe una buona idea.

In questi casi la soluzione si chiama per forza di cose overburning. Alcuni masterizzatori, la maggior parte, supportano infatti questa speciale modalità che in pratica permette di scrivere più dati di quanto ne può contenere ufficialmente un supporto vergine. Impostando Nero nel modo corretto (ma anche tutti gli altri principali programmi di masterizzazione) la procedura non è affatto difficile.

Per prima cosa, dalla schermata di avvio di Nero Express selezionate la voce DISCO DATI nel riquadro

COSA VUOI MASTERIZZARE? in corrispondenza della riga DATI. Verrà visualizzata la finestra CONTENUTO DISCO in cui bisogna indicare il file da masterizzare, facendo clic con il mouse sul pulsante AGGIUNGI. Indicate il percorso corretto, selezionate il nome del file e fate clic prima su AGGIUNGI e poi su FINITO Tornati alla finestra CONTENUTO DISCO notate il colore della barra che indica la quantità di dati da masterizzare. Supponendo che il file in questione occupi uno spazio di 750 MB, l’estremità della barra avrà colore rosso: si tratta dei dati attualmente in overburning, ossia in eccesso rispetto alla capacità normale del disco A questo punto fate clic sul pulsante PIÙ, quindi su quello CONFIGURA, fino a veder comparire la finestra PREFERENZE.

Qui, dopo aver verificato che nella scheda GENERALE i marcatori colorati del riquadro BARRA DI STATO siano impostati correttamente, selezionate la scheda CARATTERISTICHE AVANZATE Ora spuntate la funzione ATTIVA LA MODALITÀ OVERBURN UTILIZZANDO IL METODO DISC-AT-ONCE e inserite la lunghezza massima supportata dal vostro masterizzatore. Qualora questa informazione non fosse contenuta nel manuale o questo fosse andato perduto, una ricerca su Internet (a cominciare dalle pagine del sito del produttore dell’unità) in genere porta rapidamente a trovare le risposte giuste. In ogni caso, trascrivete questo dato in corrispondenza dei campi relativi alla riga LUNGHEZZA MASSIMA e fate clic prima su APPLICA e poi su OK. Prima di proseguire e ultimare la procedura guidata di Nero Express non resta che controllare che la lunghezza del file da masterizzare non ecceda anche il limite dell’overburn. Ricordatevi di selezionare sempre la modalità DISC-ATONCE, l’unica che consente l’overburning dei dischi.
Infine non preoccupatevi troppo se Nero, prima di cominciare la scrittura dei dati veri e propri, mostra una finestra dai toni un po’ allarmanti che avvisa circa i rischi connessi all’overburn: fate clic su SCRIVI CD OVERBURN e aspettate di poter verificare se le cose sono andate per il verso giusto.

Tra le risorse  che Nero ci mette a disposizione troviamo:

  • Nero BurnRights consente agli amministratori di sistema di concedere agli utenti che non dispongono di diritti di amministrazione l’autorizzazione per masterizzare dischi e collegare nuovi masterizzatori. Gli amministratori possono limitare o disattivare le funzioni nelle applicazioni Nero
  • Nero InfoTool Informazioni sulle funzionalità delle unità installate, sui dischi inseriti, sul software installato e molto altro ancora Dati dettagliati sulle proprietà dell’unità, come firmware, dimensione del buffer, numero di serie, data di produzione e codice regionale del DVD corrente Informazioni sul nome e il numero di versione del sistema operativo, sul manager ASPI, sulle applicazioni di masterizzazione installate e sulla configurazione hardware del computer.
  • SecurDisc Viewer è un’applicazione autonoma della piattaforma della tecnologia SecurDisc. È l’unica applicazione che consente di aprire i documenti PDF con protezione password contro l’accesso non autorizzato utilizzando SecurDisc™ e/o contro la duplicazione non autorizzata utilizzando l’apposita funzione di protezione duplicazione SecurDisc.

SecurDisc Viewer supporta i seguenti sistemi operativi:

  • Windows 2000
  • Windows XP
  • Windows 2003
  • Windows Vista (32 bit)

Downloads Nero Free Tools

NERO è il miglior software della sua categoria masterizzazioni e non solo,  con Nero è una completa l’esperienza multimedialemasterizzare CD e DVD con la memoria Cloud, la riproduzione Blu-ray e il supporto dei dispositivi mobili per la sincronizzazione di playlist iTunes®, foto e video con smartphone e tablet Android™. Una vera esperienza HD a 360° con funzioni di editing video semplici e avanzate, inclusa la nuova tecnologia di conversione dei file video per la riproduzione su diversi dispositivi sempre e dovunque.