Le Funzioni di Word


Le Funzioni di Microsoft Word

Word si è arricchito di alcune funzioni

che non erano presenti nelle versioni precedenti del programma.

Eccone alcune:
GLI SMART TAG Gli Smart Tag sono pulsanti che appaiono in certe situazioni e che possono essere usati per semplificare alcune operazioni. Per esempio,



quando incollate del testo nel documento, appare uno Smart Tag che vi dà la possibilità di scegliere che tipo di formattazione dev’essere assegnata al testo inserito, come si vede qui a lato.

Gli Smart Tag appaiono anche quando Windows apporta cambiamenti automatici al testo, secondo quanto specificato in STRUMENTI/OPZIONI CORREZIONE AUTOMATICA.

È possibile fare in modo che non appaiano in questi casi, selezionando la voce opportuna in STRUMENTI/OPZIONI CORREZIONE AUTOMATICA/SMART TAG.

LA FINESTRA “STILI E FORMATTAZIONE”formattare un testo con word
Per aprirla occorre fare clic con il mouse sul pulsante STILI E FORMATTAZIONE raffigurato da una doppia A ( ): la finestra apparirà sulla destra dello schermo. Al suo interno viene indicato il tipo di formattazione in uso per il documento aperto.

Inoltre, può essere utilizzata per assegnare la stessa formattazione a testi diversi. Fate clic sulla freccia rivolta verso il basso alla sommità della finestra per fare apparire altre finestre di questo
genere, come INFORMAZIONI SUL FORMATO e TRADUCI.
SELEZIONI MULTIPLE
In Word 2003 è possibile selezionare porzioni di testo anche se non sono contigue. Selezionate la prima parte come al solito, quindi tenete premuto il tasto CTRL e selezionate via via le altre.

INTERLINEA
Un nuovo pulsante sulla barra FORMATTAZIONE consente di variare rapidamente l’interlinea del testo. Per scegliere quella più appropriata, fate clic sulla piccola freccia che appare accanto al pulsante, come indicato a sinistra.

come utilizzare word
CONTEGGIO PAROLE
In questo caso si tratta di una nuova barra strumenti. Per attivarla, andate nel menu VISUALIZZA e da lì scegliete BARRE DEGLI STRUMENTI/CONTEGGIO PAROLE.
Selezionate il testo di cui volete stimare la lunghezza e fate clic su RICONTEGGIA, come mostrato a destra.
SPAZIO FRA LE PAGINE
Quando visualizzate un documento con la modalità LAYOUT DI STAMPA, potete eliminare lo spazio fra due pagine portandovi sopra il cursore e facendo clic. Un secondo clic del mouse riporterà le cose come prima.
FILIGRANA
Per inserire un motivo grafico sul fondo dei vostri documenti andate al menu FORMATO, scegliete SFONDO e quindi FILIGRANA STAMPATA. Nella finestra che si aprirà indicate quale immagine volete utilizzare e con che tipo di effetto.

 



ELENCHI PUNTATI E NUMERATI
Quando applicate una numerazione a parti differenti del vostro documento, appare uno Smart Tag che può essere utilizzato per stabilire dove la numerazione deve proseguire o dove, per esempio, deve ripartire da capo. Basta un doppio clic sui numeri o sui punti dell’elenco per fare apparire la finestra ELENCHI PUNTATI E NUMERATI, da cui è possibile scegliere lo stile da applicare alla lista.

COMMENTI
Per attivare la barra REVISIONI (che vedete qui sotto), andate al menu VISUALIZZA e scegliete BARRE DEGLI STRUMENTI/REVISIONI. Usate questo menu per aggiungere ai vostri testi commenti che verranno visualizzati a margine. Dalla stessa barra degli strumenti potete decidere se attivare o meno la funzione REVISIONI, che terrà traccia di tutte le modifiche apportate al documento.

Scarica gratis la guida di word

Per utilizzare al meglio il programma di microsoft. Nella guida si parla:

” Innanzitutto è importante ricordarsi che l’intestazione (header) e le note a piè pagina sono parti separate dal corpo del documento e solitamente posizionate all’ interno dei margini superiore ed inferiore rispettivamente. guida per utilizzare word Sulla base di tale premessa è chiaro che possiamo impostare tali componenti solo tramite operazioni speciali non  sono visibili tramite il modo di lavoro Normal Layout! “