Le funzioni predefinite di Excel


Oltre alla realizzazione di formule mediante l’uso di operatori matematici, le operazioni di calcolo possono essere ottenute con l’utilizzo delle funzioni predefinite che sono raggruppate per area di applicazione. E’possibile usare funzioni di tipo matematico semplici o complesse, finanziario ecc. Tutte le funzioni consistono in un nome, seguito da un gruppo di argomenti inseriti tra parentesi. Anche in questo caso il nome della funzione e i parametri relativi devono essere preceduti dal segno =.Abbiamo già visto come digitare la funzione SOMMA. In modo analogo possono essere utilizzate le altre funzioni disponibili, indicando il nome della funzione e le variabili, cioè gli indirizzi di celle e le costanti che de finiscono i parametri richiesti dalla funzione utilizzata.

La funzione MEDIA, ad esempio, o MIN o MAX restituiscono la media degli argomenti, il valore minimo e il valore massimo. Considerando il loro frequente utilizzo, anche queste funzioni possono essere inserite facendo clic sulla freccetta posta sul pulsante Somma automatica. Si aprirà un menu a comparsa con l’elenco delle funzioni più usate. L’inserimento della funzione nelle celle del foglio elettronico può essere fatta in modo guidato facendo clic sull’ icona Incolla funzione sulla barra della formula o richiamando Funzione dal menu Inserisci. Viene presentata una successione di finestre di dialogo che consentono di definire con precisione sintassi e argomenti delle funzioni.

Selezionata la funzione desiderata, facendo clic su ok appare una seconda finestra che varia a seconda della funzione prescelta. In generale fornisce una descrizione della funzione e presenta delle aree utili per inserire gli argomenti necessari alla funzione. E’ possibile, per esempio, calcolare, dati i voti degli studenti di una classe, la media di tali voti. Dopo aver riportato i voti in un foglio, occorre premere l’icona Incolla funzione e selezionare la funzione che si vuole applicare. Poi scegliere Categoria: Statistiche e Nome funzione: Media e fare clic su Ok. Una ulteriore finestra permette di specificare su quali valori si vuole calcolare la media. Excel è in grado di suggerire la zona corretta su cui eseguire il calcolo, ma se non fosse corretta si può scrivere la lista delle celle coinvolte nel calcolo direttamente nella casella indicata con il nome Num1.

La lista può essere composta da più celle isolate e da zone di celle contigue. Ogni elemento della lista va separato dal punto e virgola. In alternativa si può fare clic sulla piccola icona a destra nella casella Num1; viene ripresentato il foglio di lavoro e trascinando il mouse col tasto sinistro premuto si può indicare la zona su cui si deve applicare la formula. Poi col tasto Esc si torna alla finestra precedente e si può confermare col tasto Ok per ottenere il risultato finale.

Nel caso in cui la media calcolata non sia un numero intero, per calcolare la parte intera di un numero decimale Excel mette a disposizione due funzioni: =ARROTONDA; =INT. La prima di queste funzioni esegue l’arrotondamento per eccesso o per difetto del numero indicato come primo parametro, mantenendo il numero decimale specificato dal secondo. Es: ARROTONDA(12,5326;2) restituisce 12,53 (2 cifre decimali); oppure ARROTONDA (3,98;0) restituisce 4 (= 0 cifre decimali).

La sintassi sarà quindi, per esempio:=ARROTONDA (MEDIA(C2:C16);0). La seconda restituisce la parte intera del numero indicato come parametro troncando il numero decimale. Per es: INT (5,87) restituisce 5. Il numero di cifre decimali da assegnare al risultato di un calcolo può essere modificato in modo rapido facendo clic sulle due icone della barra di formattazione Aumenta decimali, Diminuisci decimali.

  1. Primi passi  di Excel
  2. Foglio di lavoro
  3. Righe Celle e Colonne
  4. Formato del Testo
  5. Comandi Barra degli Strumenti
  6. Dati e Formule
  7. Operazioni di copia e spostamento
  8. Funzioni Predefinite
  9. Funzioni del foglio di lavoro
  10. Funzione Conta e Somma SE
  11. La formattazione condizionale
  12. Costruire un Grafico
  13. Filtri, intestazioni e piè di pagina
  14. Stampare Foglio di Calcolo
  15. Trucchi per personalizzare Excel
  16. Calcola rata del mutuo