Gioco azione, videogioco di ruolo in ambiente 3d


La Grande Fuga

La grande Fuga

Dal famoso film di John Sturgees del ’63 con protagonista un grande Steve McQueen nei panni di un ufficiale pilota americano catturato dai nazisti, ecco la trasposizione elettronica della sua Grande fuga (questo il titolo della pellicola e del gioco) dal campo di prigionia. Un classico prodotto di azione, sviluppato dalla SCI Games e Pivotal Games, che si inserisce tra i titoli di azione furtiva, i cosiddetti “stealth action”, dove occorre muoversi silenziosamente e agire d’astuzia. Talvolta, però, ci si ritrova nelle tipiche situazioni degli sparatutto, soprattutto nei livelli più avanzati. Il gioco inizia all’interno delle baracche dello Stalag Luft III tedesco, dove, con la collaborazione di altri tre ufficiali, il nostro alter ego deve riuscire a scappare attraverso una galleria scavata segretamente e passare le linee nemiche.



L’impresa non è semplice, e le risorse iniziali sono solo l’astuzia e qualche pugno in faccia. Superate le recinzioni del campo, la musica cambia leggermente e aumentano i mezzi a disposizione, a partire da una moto (con la quale nel film Steve McQueen salta le recinzioni nemiche) per arrivare a un intero treno. I controlli di gioco sono in linea con altri titoli del genere e si basano su poche e efficaci azioni, tra le quali non manca l’interazione con altri personaggi e la gestione di un inventario degli oggetti.

La visuale, solitamente in terza persona, può essere cambiata in prima per agire al meglio in alcune missioni e un’opzione di “telecamera furtiva” aiuta in molte occasioni a sfuggire a sentinelle e soldati. La realizzazione grafica dei personaggi e degli scenari è piuttosto curata, anche se non rappresenta nessuna evoluzione particolare rispetto ad altri prodotti. I creatori del gioco, anzi, avrebbero potuto fare qualcosa in più. Di maggior rilievo è invece la trama del gioco e la ricchezza delle missioni, coinvolgenti e “adrenaliniche”.

La Grande Fuga offre scene furtive ricche di tensione ad adrenaliniche sequenze di combattimento e di inseguimenti a bordo di camion, treni e motociclette.”

Pubblicato da SCi Games dopo l’ottimo Conflict: Desert Storm,
giocando con “La Grande Fuga” possiamo:

  • avere la possibilità di controllare quattro personaggi chiave del film, ognuno con differenti abilità e caratteristiche: Hilts, il maestro delle evasioni, MacDonald, che grazie alla sua conoscenza della lingua tedesca può distrarre le guardie, Sedgwick, in grado di riparare o scassinare anche il meccanismo più complesso e Hendley che con la velocità delle sue mani può rubare qualsiasi cosa.
  • La chiave di volta è agire furtivamente; sarà quindi necessario muoversi con la massima cautela per evitare le guardie, strisciare alle loro spalle e metterle fuori combattimento senza far scattare l’allarme.
  • Si potranno rubare pistole, mitra e fucili da cecchino che faranno la differenza durante gli scontri a fuoco.

Selezione del livello e modalità Great Escape



Trucchi per PlayStation 2

  • Selezione del livello
    • Nel menù principale di gioco digitare in sequenza: Quadrato, L2, Quadrato, R2, Cerchio, R1, Cerchio, L1, L2, R2, Cerchio, Quadrato
  • Munizioni infinite
    • Nel menù principale di gioco digitare in sequenza: Quadrato, Cerchio, L2, R1, R2, L1, Cerchio, Quadrato, L1, R1, L1, R1
  • Abilita tutte le sequenze FMV
    • Nel menù principale di gioco digitare in sequenza L2, L1, Quadrato, Cerchio, Cerchio, R2, R1, Quadrato, Quadrato, Cerchio, L1, R1
  • Sbloccare la modalità Greatest Escape(la più Grande Fuga)
    • Completare il gioco una volta

    Trucchi per Xbox Mentre giocate inserite i seguenti codici:

    Mettete  il gioco in pausa con il kit arma/salute in vostro possesso premete: Y, X, L, R, L, R, X, Y, L, Y, Y, R

    Salute e munizioni infinite Nel menù principale premere: Y, R, Y, X, Y, R, X, L, X, X, X, Y

    Selezione del livello e modalità Great Escape premere L, L, Y, X, X, R, R, Y, Y, X, L, R