Funzioni del foglio di lavoro Excel


Funzioni tipiche dei fogli di lavoro

SOMMA La funzione SOMMA è tra le più utili: somma tutti i numeri in un intervallo selezionato. Solitamente la si inserisce alla fine di un elenco di numeri.

MIN Trova il valore minimo dell’intervallo selezionato.



MAX Trova il valore massimo dell’intervallo selezionato.

MEDIA Fa la media dei valori dell’intervallo selezionato.

La cosa importante da sapere a proposito della funzione MEDIA è che dà un risultato più corretto di quello che si potrebbe ottenere sommando le celle e dividendo il risultato per il numero di celle. In questo modo si possono ottenere risultati errati, perché vengono considerate con valore zero anche le celle che non contengono nessun valore. La funzione MEDIA, invece,somma le celle dell’intervallo selezionato e divide la somma per il numero di valori; in questo modo, le celle vuote sono escluse dal calcolo.

CERCA. VERT e CERCA. ORIZZ Una funzione utile per cercare valori in un’altra tabella è CERCA. VERT (o il suo equivalente trasposto,CERCA. ORIZZ). Queste due funzioni sono molto simili: l’unica differenza è che una opera verticalmente nella tabella (CERCA. VERT), mentre l’altra orizzontalmente (CERCA. ORIZZ). Con questo strumento ordiniamo ad Excel di ricercare “in verticale” un valore indicato dall’utente (una variabile) all’interno della prima colonna di una tabella.

Al valore trovato corrisponde una riga, e dalla riga così selezionata possiamo estrapolare un campo indicato con la variabile indice.

Il risultato restituito dalla formula sarà, dunque, il contenuto della colonna indice sulla riga selezionata dal valore inserito.funzioni calcoli excel

Sintassi della funzione CERCA.VERT: =CERCA.VERT(valore; matrice tabella; indice; intervallo)

L’argomento “valore” è il valore da ricercare nella “prima” colonna della matrice (tabella); esso può essere un numero ma anche un’etichetta o una data. (Indica cosa cercare).



L’argomento “matrice tabella” è l’intervallo di celle contenente la tabella di riferimento. (Indica dove cercare).

L’argomento “indice” indicala colonna della tabella matrice dalla quale deve essere restituito il valore della cella che si trova sulla stessa riga di “valore” (se uguale a 1 restituisce il valore nella prima colonna di tabella matrice; se uguale a 2 restituisce il valore nella seconda colonna di tabella matrice e così via). (Indica quale colonna considerare).

Infine, l’argomento “intervallo” è un valore logico: se è omesso oppure è pari a VERO verrà restituita una corrispondenza approssimativa nel caso in cui l’argomento “valore” non sia presente nella prima colonna della tabella (restituisce il valore più grande che sia minore di “valore”); se è FALSO (normalmente si utilizza quest’ultimo per i prospetti di tipo aziendalistico) restituirà un valore solo se c’è una corrispondenza esatta.

ADESSO; OGGI

La funzione ADESSO restituisce la data e l’ora attuali, mentre la funzione OGGI restituisce la data attuale.Può essere utile inserire queste funzioni in un angolo del foglio di lavoro, così da potere sempre dire quanto siano attuali le informazioni in una pagina stampata.

ADESSO e OGGI non hanno argomenti; per scriverle basta digitare =adesso() o =oggi() e premere Invio. II valore risultante, in realtà, è un numero seriale che rappresenta il numero di giorni trascorsi dal 1 gennaio 1900 e che viene visualizzato come data o come ora perché la cella ha un formato di data o di ora.




CONCATENA

La funzione CONCATENA unisce i valori visualizzati in due o più celle. Può anche unire una stringa di testo alvalore visualizzato in una cella. Per congiungere le colonne del nome e del cognome in una singola colonna di nominativi, si può eseguire quest’operazione in modo lento e inefficiente, copiando e incollando faticosamente ogni nome, oppure si può scrivere una sola formula di concatenamento e copiarla con il riempimento per tutta la lunghezza della colonna Nome Completo.

  1. Primi passi  di Excel
  2. Foglio di lavoro
  3. Righe Celle e Colonne
  4. Formato del Testo
  5. Comandi Barra degli Strumenti
  6. Dati e Formule
  7. Operazioni di copia e spostamento
  8. Funzioni Predefinite
  9. Funzioni del foglio di lavoro
  10. Funzione Conta e Somma SE
  11. La formattazione condizionale
  12. Costruire un Grafico
  13. Filtri, intestazioni e piè di pagina
  14. Stampare Foglio di Calcolo
  15. Trucchi per personalizzare Excel
  16. Calcola rata del mutuo