EXCEL Primi passi con un foglio elettronico


Questa guida è indirizzata per coloro che vogliono utilizzare Excel da zero ed imparare facilmente utilizzo per creare fogli elettronici.

fogli elettronici sono chiamati in inglese spreadsheet (foglio esteso) e sono formati da celle, in ognuna delle quali è possibile inserire testo, numeri o formule. Ogni cella è indicata da una lettera e da un numero che, rispettivamente, indicano la colonna e la riga. All’ interno della finestra, Excel si presenta come un’unica struttura di lavoro che visualizza la matrice su cui operare. E’ di dimensioni standard, composta da 256 colonne e 65.536 righe. In alto a sinistra del foglio, nella casella del nome, sono visibili le coordinate alfabetiche e numeriche che identificano colonna e riga della cella attiva, cioè della cella su cui si sta operando, visualizzata con un bordo più spesso. Per spostarsi da una cella all’ altra si può utilizzare la tastiera. Per passare rispetto alla cella attiva alla cella sottostante, premi Invio o il tasto Freccia Giù; alla cella sovrastante, premi Maiusc+Invio o Freccia Su; alla cella a destra premi Tab o freccia destra; alla cella a sinistra Maius+Tab o Freccia sinistra. In alternativa alla tastiera si può ricorrere al mouse facendo semplicemente clic sulla cella in cui si vuole operare. Come le altre applicazioni di Office, anche Excel presenta una finestra divisa in zone adibite a funzioni diverse.

- Barra del titolo contiene i titoli delle due finestre (applicativo e cartella di lavoro), separati da un trattino. Il documento vuoto che si predispone all’ avvio di Excel prende il nome di Cartel 1, abbreviazione convenzionale del suo nome completo, che è Cartella di lavoro 1. Sotto la barra del titolo, nella finestra dell’applicazione, si trovano normalmente cinque barre:

- Barra dei menu: raccoglie i menu dei comandi attivabili in Excel.

- Barra degli Strumenti Standard: raccoglie una serie di pulsanti, identificati da un’icona che rappresenta un comando. Facendo clic su un pulsante in questa barra si attiva direttamente il comando al quale il pulsante è associato. I pulsanti delle barre degli strumenti servono per attivare i comandi direttamente, senza passare per i menu.

- Barra degli strumenti Formattazione: funzionalmente analoga alla precedente, aggrega i pulsanti per i comandi di uso più frequente. Questa barra raggruppa i pulsanti con i quali si attivano i comandi per dare un formato al documento o a sue parti, come stile dei caratteri, dimensioni,posizione delle scritte nelle celle, etc.

- Barra della formula: quando una cella del foglio di lavoro è stata selezionata con un clic del mouse,in questa barra viene evidenziato il contenuto della cella, in modo che sia più agevole modificarla.Se la cella contiene una formula, nella cella compare il risultato della formula, mentre nella barra della formula si vede la formula che produce quel risultato. I due pulsanti che appaiono sulla barra quando si clicca all’ interno sono il pulsante Annulla, che permette di cancellare quello che è stato digitato nella barra della formula nel caso si commettesse un errore e il pulsante Invio, che trasferisce le informazioni digitate sul foglio di lavoro. Premere questo pulsante è come premere Invio dalla tastiera con l’unica differenza che non attiva la cella sottostante a quella in cui sono stati inseriti i dati.

- Barra di Stato: in fondo alla finestra dell’applicazione, sotto la barra di scorrimento orizzontale, questa barra fornisce informazioni circa lo stato dell’area di lavoro. Quando si trova il messaggio Pronto, in fondo a sinistra, significa che Excel è pronto a ricevere dati e formule. Nel momento in cui si digitano i dati, invece, viene visualizzata la parola Invio. Quando si attiva la barra della formula o si fa doppio clic in una cella che contiene dati appare Modifica. Nel margine inferiore destro appaiono altre indicazioni relative alle modalità della tastiera che si possono attivare e disattivare, come: NUM (indica che il tastierino numerico è attivo), MA (viene visualizzata quando il tasto Blocca Maiuscole è attivo).

  1. Primi passi  di Excel
  2. Foglio di lavoro
  3. Righe Celle e Colonne
  4. Formato del Testo
  5. Comandi Barra degli Strumenti
  6. Dati e Formule
  7. Operazioni di copia e spostamento
  8. Funzioni Predefinite
  9. Funzioni del foglio di lavoro
  10. Funzione Conta e Somma SE
  11. La formattazione condizionale
  12. Costruire un Grafico
  13. Filtri, intestazioni e piè di pagina
  14. Stampare Foglio di Calcolo
  15. Trucchi per personalizzare Excel
  16. Calcola rata del mutuo
No tags for this post.