Disegnare Forme con Powerpoint


Le forme più comuni in Powerpoint  includono linee, forme geometriche base, frecce, forme di equazione, forme di diagrammi di flusso, stelle, decorazioni e callout.

icon_pack_powerpointInvece di selezionare lo strumento FORME e fare clic trascinando sulla pagina per disegnare la forma prescelta, provate a selezionare lo strumento FORME e a fare clic una sola volta sulla pagina. Otterrete la forma nella sua dimensione predefinita. Fate doppio clic sullo strumento FORME per disegnare  più forme una dopo l’altra. Tenete premuto il tasto SHIFT per disegnare una linea perfettamente diritta, un quadrato perfetto o un cerchio. Tenete  premuto il tasto CONTROL per disegnare una forma dal punto centrale della forma stessa.

Quando aggiustate delle forme, tenete premuto  il tasto SHIFT e fate clic trascinando uno dei marcatori degli angoli mantenendo le proporzioni della forma.
Tenete premuto il tasto CONTROL e fate clic trascinando uno dei marcatori per correggere la forma in maniera uniforme dal suo punto centrale. Per spostare facilmente una forma, selezionatela e usate  i tasti con le frecce della tastiera. Mantenete premuto contemporaneamente il tasto CONTROL per  procedere con piccoli spostamenti. Per duplicare velocemente una forma, selezionatela  e premete CONTROL+D sulla tastiera. Se poi spostate la copia e premete CONTROL+D tutte le volte che vi serve, la forma verrà ripetuta e la copia  sarà spostata con le stesse distanze.



powerpoint DALLA A ALLA Z

Per esempio, usate il pulsante COPIA FORMATO per copiare la formattazione da forma a forma, fate clic sulla forma con la formattazione desiderata, fate clic sul pulsante COPIA FORMATO (oppure fate doppio clic per copiare il formato a più forme). Fate clic su un’altra forma.

STACCARE I MENU
Se ci sono menu nella barra degli strumenti DISEGNO che usate regolarmente, staccatelo per gli usi futuri. Per fare ciò, visualizzate il menu come al solito, poi fate clic e trascinate la linea grigia in alto nel menu

USARE LE GUIDE
Le guide sono di grande aiuto per allineare  correttamente tutti gli oggetti. Per visualizzare velocemente le guide premete CONTROL+G sulla tastiera. Premete nuovamente – CONTROL+G per nascondere le guide. Fate clic e trascinate le guide  nelle posizioni più utili. Usate il tasto CONTROL per creare un’altra guida mentre fate clic e trascinate. Per rimuovere le guide in più trascinatele semplicemente fuori dai bordi della diapositiva. Se tenete premuto il tasto SHIFT e fate clic trascinando una guida, essa comincerà a  misurare il movimento dalla posizione zero.

MANIPOLARE LE CLIPART
come inserire clipartPotete cambiare i colori delle immagini clipart se selezionate l’immagine e  fate clic sul pulsante RICOLORA IMMAGINE della barra strumenti IMMAGINE . Potete scegliere nuovi  colori e vedere direttamente i cambiamenti nell’ anteprima. Spesso potrebbe essere utile cambiare o eliminare parti di un’immagine o ruotarla. Per fare queste operazioni l’immagine va prima convertita in un oggetto di Microsoft Office.  Selezionate la forma, andate al pulsante DISEGNO in basso a sinistra e scegliete il comando SEPARA, quindi fate clic su SÌ alla domanda successiva. Verranno selezionati i componenti individuali dell’immagine. Selezionate un punto qualsiasi fuori dall’immagine e poi fate clic nuovamente sui singoli  componenti da cambiare o da cancellare.

Scegliete quindi il comando RAGGRUPPA. Usate gli strumenti adatti per ruotare o capovolgere

Powerpoint si è arricchito di numerose funzioni. Eccone alcune che non erano presenti nelle edizioni precedenti

  1. POWERPOINT – MINIATURE IN VISUALIZZAZIONE NORMALE Powerpoint 2002 visualizza delle miniature di tutte le vostre diapositive alla sinistra dello schermo. Usatele per navigare attraverso la presentazione, spostare diapositive (fate clic e trascinate), cancellarle o copiarle in un’altra posizione (CONTROL+D)
  2. POWERPOINT –PANNELLO “LAYOUT DIAPOSITIVA” Quando volete una nuova diapositiva nella vostra presentazione, fate clic sul pulsante NUOVA DIAPOSITIVA ( ). Questo crea una nuova diapositiva nel formato predefinito di lista puntata. Se volete una struttura differente, fate clic sull’opzione richiesta nel pannello STRUTTURA DIAPOSITIVA. Alternativamente potete scegliere l’opzione INSERISCI NUOVA DIAPOSITIVA dal pannello a destra  LAYOUT DIAPOSITIVA.
  3. POWERPOINT SMART TAGS In comune con gli altri programmi di Microsoft Office, gli Smart Tags appaiono al lavoro anche in Powerpoint 2007. Questi sono pulsanti che appaiono per fornirvi delle opzioni. Per esempio, se state inserendo una lista puntata e la lista diventa troppo lunga per la diapositiva, uno Smart tag apparirà per fornire dei suggerimenti.
  4. POWERPOINT –ROTAZIONE IMMAGINI
    Per ruotare forme o immagini clipart, fate clic e trascinate il nuovo marcatore di rotazione verde.
  5. POWERPOINT –MODIFICA GRUPPI DI OGGETTI
    Se avete una collezione di forme raggruppate non dovete più separarle per applicare modifiche di formattazione a una singola forma. La forma selezionata nel gruppo appare con le maniglie angolari grigie.
  6. POWERPOINT – RACCOLTA DIAGRAMMI La raccolta diagrammi è una collezione di sei tipi di diagrammi. Per accedere alla galleria diagrammi fate clic sul pulsante apposito della barra DISEGNO, oppure scegliete un layout diapositiva apposito. Tutti i diagrammi funzionano nella stessa maniera usando la barra degli strumenti DIAGRAMMI. Fate clic sul pulsante INSERISCI FORMA per aggiungere un’altra forma, quindi fate clic sul pulsante FORMATTAZIONE AUTOMATICA per scegliere uno stile differente.
  7. POWERPOINT – ANTEPRIMA DI STAMPA Powerpoint ha ora un’anteprima di stampa. Fate clic sul pulsante apposito ( ) e usate la barra degli strumenti ANTEPRIMA DI STAMPA per scegliere differenti tipi di arrangiamenti di stampa.
  8. POWERPOINT –NUOVI MODELLI STRUTTURA In Powerpoint 2007 ci sono una nuova serie di modelli struttura. Per applicarli basta fare clic sul pulsante STRUTTURA ( ) e scegliere una struttura dal pannello a destra, STRUTTURA DIAPOSITIVA. Per rimuovere una struttura, applicatene una differente o scegliete quella predefinita, che è la prima listata nell’area DISPONIBILE. Ogni modello struttura dispone di numerose combinazioni di colori tra cui scegliere. Non occorre quindi selezionarne una  per i suoi particolari colori perché possono essere cambiati con estrema facilità.  Una volta scelta la struttura diapositiva desiderata fate clic sull’opzione COMBINAZIONI COLORI in alto, nel pannello struttura diapositiva. Fate clic sulla combinazione desiderata.



  9. POWERPOINT – SCHEMI MULTIPLI Per la prima volta è possibile usare differenti modelli struttura nella stessa presentazione. Selezionate le diapositive nella visualizzazione in miniatura su cui volete  applicare la struttura e fate clic su di essa nel pannello di destra. La stessa operazione funziona sulle combinazioni colore.  Per applicare una differente struttura o una nuova combinazione colori a una singola diapositiva, fate clic sulla freccia verso il basso vicino allo schema o alla  combinazione desiderata e scegliete APPLICA A DIAPOSITIVE SELEZIONATE sul pannello

  10. POWERPOINT – NUOVE ANIMAZIONI
    Le combinazioni di animazioni forniscono un modo veloce e semplice per animare in maniera professionale la vostra presentazione. In alto nel pannello STRUTTURA DIAPOSITIVA  scegliete COMBINAZIONI ANIMAZIONI. Le combinazioni sono elencate per categorie: fate clic su ciascuna per vedere un’anteprima. Fate clic sul pulsante APPLICA A TUTTE LE DIAPOSITIVE in basso nel pannello per applicare la combinazione prescelta.