Disabilitare messenger all’Avvio


Windows Live Messenger è impostato per avviarsi automaticamente all’avvio del sistema operativo.

Windows XP carica, in fase d’avvio, una serie di servizi e di applicativi che molti di voi potrebbero ritenere non indispensabili, anzi fastidiosi. Uno di questi è Messenger, che consente di comunicare in tempo reale, mentre si è connessi in Rete, con altri utenti che lo utilizzano. Si può, quindi, “chattare”, nonché essere avvisati quando qualcuno che vi interessa si collega al medesimo servizio.  Ecco una panoramica delle funzionalità di Messenger così come le dichiara Microsoft:



  • Inviare gratuitamente messaggi immediati alle persone presenti nella rubrica
  • Condividere facilmente musica foto o altri file.
  • Usare le emoticon (piccole immagini, tipo la faccina sorridente) per una comunicazione visuale
  • Partecipare a sessioni video di messaggistica immediate, con un massimo di 14 utenze collegate contemporaneamente
  • Conoscere nuovi amici
  • Essere avvisati all’ istante dell’arrivo di nuovi messaggi e-mail e ricevere news aggiornate
  • Usare sistemi di videocomunicazione istantanea Se però si usa un altro sistema di messaggistica istantanea, come quelli messi a disposizione da alcuni famosi motori di ricerca, è inutile disporre di due programmi che sostanzialmente fanno le medesime cose.

Si può decidere,quindi, sia di impedire il caricamento automatico di Messenger, sia di disinstallarlo, anche per risparmiare risorse di sistema. Per farlo non vi servirà andare a modificare il Registro di configurazione, ma vi basterà fare clic su START/ESEGUI, digitare la stringa RunDll32 advpack.-dll, LaunchINFSection% w i n d i r % \ I N F \msmsgs.inf, BLC.Remove e riavviare il sistema.

Se, invece, volete disinstallarlo, sarà necessario un intervento un po’ più complesso. Se usate l’utility di disinstallazione presente in Windows XP,vedrete che Messenger, così come altri applicativi, non è presente nell’ elenco dei programmi da rimuovere. Per visualizzarlo sarà necessario entrare nella cartella C:\WINDOWS\INF,  e aprire con Notepad il file SYSOC.INF dalla stringa che appare: msmsgs=msgrocm.dll,OcEntry,-msmsgs.inf,hide,7 cancellate il termine –hide-, trasformandola in msmsgs=msgrocm.dll,OcEntry,-msmsgs.inf,7. A questo punto Messenger diventerà disponibile nella lista dei programmi e potrete così rimuoverlo utilizzando INSTALLA APPLICAZIONI nel PANNELLODI CONTROLLO. Se dopo averlo disinstallato doveste vedere dei sensibili rallentamenti nell’aperturadi Outlook Express, nessun problema, tutto si risolve facilmente: aprite il Registro di configurazione, facendo clic su START/ESEGUI, digitate REGEDIT e cercate la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\ Microsoft\Outlook Express. Posizionatevi poi nel riquadro di destra, stando attenti a non selezionare alcuna voce, fate clic con il tasto destr odel mouse e selezionate NUOVO/VALOREDWORD. Create un valore chiamato HIDE MESSENGER, fate un doppio clic e assegnategli il valore 2. Infine, dopo essere usciti dal Registro di Configurazione, riavviate il sistema.

MEGLIO DISABILITARE Se, invece, volete optare per un metodo meno drastico della disinstallazione, potete decidere semplicemente di disabilitare Messenger, per evitare che all’avvio del sistema operativo il programma sia caricato automaticamente. Il metodo più efficace è quello che prevede l’utilizzo dei cosiddetti CRITERI DI GRUPPO di Windows XP. Per accedervi fate clic su START/ESEGUI e digitate GPEDIT.MSC. Si aprirà la finestra CRITERI DI GRUPPO. Seguite adesso il percorso CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER/MODELLI AMMINISTRATIVI/COMPONENTIDI WINDOWS/WINDOWS MESSENGER, facendo clic sulle icone a croce a fianco di ogni singola voce. A questo punto fate un doppio clic su NON AVVIARE AUTOMATICAMENTE WINDOWS MESSENGER ALL’AVVIO DEL COMPUTER e, dalla finestra che si apre, attivate l’opzione precedentemente selezionata. E se per caso doveste cambiare idea, avete eliminato Windows Messenger e volete installarlo nuovamente, niente paura, il rimedio esiste: vi basterà andare all’ indirizzo windows.microsoft.com ed effettuare il download del programma.

Aprire Outlook Express e in Strumenti > Opzioni… > Generale deselezionare “Accedi automaticamente a Windows Messenger”. Infine rimuovere la visualizzazione dei contatti di Messenger dal programma di posta da Visualizza > Layout > Contatti.