Creare un indice analitico con Word


 TRUCCHI PER WORD Creare un indice analitico

programma word

Con Word è possibile generare automaticamente indici analitici, come quello in basso.
Word trucchi e Tips & tricks

  • Tabelle………………………………………….1
  • Fonts…………………………………………….2
    • Arial………………………………………2.1
    • Verdana………………………………….2.2
  • STILI E FORMATTAZIONE……………….3

 



Creazione di un sommario e di un indice con codici di campo in Word.
Per farlo è necessario sfruttare le proprietà degli STILI, gruppi predefiniti di formattazione, selezionabili dalla barra degli strumenti FORMATTAZIONE. È possibile creare indici partendo da uno stile preparato appositamente, ma è sicuramente più semplice e veloce modificare quelli già esistenti. Gli stili precostituiti si chiamano TITOLO1, TITOLO2, TITOLO3 e così via: per ottenere l’indice degli argomenti è necessario applicarli alle testate del documento che si vuole trattare.
Ecco come procedere:

APPLICARE UNO STILE
Assicuratevi che che la finestra STILI E FORMATTAZIONE sia visibile. Se non lo è, dal menu FORMATO selezionate la voce STILI E FORMATTAZIONE. Evidenziate il testo da formattare e scegliete lo stile desiderato. Per applicare lo stesso stile a tutto il testo, premete il pulsante SELEZIONA TUTTO.

MODIFICARE UNO STILE
Se gli stili precostituiti hanno un aspetto differente da quello che desiderate applicare, potete modificarli come più vi piace. Nella finestra STILI E FORMATTAZIONE portate il mouse sullo stile che intendete modificare, quindi fate clic sulla freccia che appare di fianco al nome dello stile Dal menu che appare scegliete MODIFICA appare la finestra. A questo punto fate clic sul pulsante FORMATO; scegliete la voce CARATTERE per cambiare l’aspetto delle lettere, quello PARAGRAFO per modificare rientri e allineamento, e così via. Quando avete terminato, confermate le scelte facendo clic su OK e ripetete l’operazione sugli altri stili, se necessario

INSERIRE L’INDICE DEGLI ARGOMENTI

l Posizionatevi con il mouse nel punto in cui volete che appaia l’indice degli argomenti l Andate al menu INSERISCI e scegliete RIFERIMENTO/INDICI E SOMMARIO l Fate clic sulla scheda SOMMARIO l Scegliete i formati che preferite, quindi fate clic su OK.

QUALCHE TRUCCO
Per aggiornare l’indice degli argomenti ogni volta che viene apportato un cambiamento, fate un clic con il mouse in un punto qualunque del sommario e premete il tasto F9. Scegliete se volete aggiornare l’intero indice o solo i numeri di pagina. Si ottiene lo stesso risultato facendo un clic con il tasto destro destro in un punto qualunque del sommario e scegliendo la voce AGGIORNA CAMPO da menu contestuale. Usate l’indice degli argomenti per navigare all’interno del documento. Basta fare un clic su un numero di pagina per saltare direttamente al punto indicato.

” Con questo programma si può formattare il testo utilizzando la barra degli strumenti situata in alto.

Presenta inoltre funzioni che consentono di creare documenti visivamente gradevoli senza essere grafici esperti. Il programma include poi funzioni di disegno di base, con le quali si possono fare semplici forme sia 2D che 3D; comprende anche la funzione  WordArt, che si può utilizzare per fare dei titoli colorati con effetti 3D, personalizzabili. Si possono anche inserire nel documento immagini o  fotografie (e modificarle all’interno del documento stesso con strumenti quale bianco/nero, saturazione”