Che cosa è ibernazione del sistema


Il file di ibernazione del sistema si trova nella cartella principale del disco di avvio del computer ed è grande quanto la RAM installata nel PC, e può occupare anche parecchi Gigabyte di spazio.
Lo puoi cancellare senza timore perché, in caso di necessità, Windows è in grado di rigenerarlo automaticamente.

 

In particolare, la presenza di quel file ti permette di mettere Windows in stand-by, operazione che sotto Windows Xp si può eseguire facendo clic su Start, selezionando “Chiudi sessione” e, quindi, la voce Sospendi.Windows - Guida di Microsoft Windows



Se hai configurato Windows in modo tale che mostri la finestra con le tre icone colorate anziché il menu di chiusura, per far apparire l’icona Sospendi devi premere il SHIFT sinistro (ovvero MAIUSC sinistro).

In Windows la funzione di sospensione può essere attivata direttamente dal menu di chiusura.

La sospensione è una forma di chiusura rapida che “congela” la scrivania e i programmi di Windows: al successivo avvio del computer non si deve pertanto più attendere il caricamento dell’intero sistema operativo, ma soltanto quello del file di ibernazione.

Se dopo aver pulito il disco dovessi decidere di riattivare la funzione di ibernazione, dovrai aprire il Pannello di controllo e fare doppio clic sull’icona “Opzioni di risparmio energia”. Quindi andare alla scheda Sospensione e mettere il segno di spunta nella casella  “Attiva sospensione”.

A questo punto, facendo clic sul pulsante OK, Windows rigenera il file di  ibernazione del sistema: è un file invisibile, ma ti puoi accorgere della sua presenza perché la quantità di spazio libero nell’hard disk diminuisce.

Perfect Utilities: una suite di strumenti software per mettere a punto il proprio PC

Spegnere il computer in maniera corretta



Ibernare il PC


Apri Opzioni risparmio energia o in alternativa, premi il tasto del logo di Windows +X sulla tastiera.

Anche se l’ibernazione, può sembrare inutile, per i portatili, quando si deve staccare l’alimentazione per risparmiare batteria e non perdere il lavoro che si sta facendo è una scelta da considerare.