Configurare una connessione a una rete privata virtuale in Windows XP


Configurare una connessione a una rete privata virtuale in Windows XP

In questo articolo passo-passo viene descritto come creare una nuova connessione VPN in Windows XP.

connessione a una rete privata virtuale in Windows XPÈ possibile servirsi di una rete privata virtuale (VPN) per connettere componenti a una rete attraverso un’altra rete, ad esempio Internet. Le reti private virtuali utilizzano a questo scopo il “tunneling” attraverso Internet o un’altra rete pubblica offrendo lo stesso livello di protezione e le stesse funzionalità di una rete privata. Con una rete VPN, le connessioni in una rete pubblica consentono di trasferire dati utilizzando l’infrastruttura di routing di Internet, anche se all’utente l’invio dei dati appare come effettuato mediante un collegamento privato dedicato.




Informazioni generali sulle reti private virtuali (VPN)

Una rete privata virtuale costituisce un mezzo per connettersi a una rete privata, ad esempio una rete aziendale, attraverso una rete pubblica, ad esempio Internet.

Una rete VPN offre i vantaggi di una connessione remota a un server di connessione remota unitamente alla flessibilità e alla semplicità di utilizzo di una connessione Internet. Utilizzando una connessione Internet è possibile connettersi a risorse ubicate ovunque nel mondo e, nella maggior parte dei casi, effettuare la connessione al proprio ufficio con una telefonata locale al numero telefonico dell’accesso Internet più vicino. Se si dispone di una connessione Internet ad alta velocità (ad esempio via cavo o DSL) al proprio computer (e ai computer aziendali), è possibile comunicare con il proprio ufficio o la propria azienda sfruttando l’elevata velocità di Internet, superiore rispetto a qualsiasi connessione remota effettuata mediante un modem analogico.

Le reti VPN consentono di utilizzare collegamenti autenticati per garantire che solo gli utenti autorizzati siano in grado di accedere alla rete e impiegano sistemi crittografici per assicurare che i dati inviati in Internet non possano essere intercettati e utilizzati da altri utenti. In Windows questo livello di protezione viene ottenuto mediante l’utilizzo dei protocolli PPTP (Point-to-Point Tunneling Protocol) o L2TP (Layer Two Tunneling Protocol).


La tecnologia VPN consente inoltre alle aziende di connettersi alle proprie filiali o ad altre imprese in una rete pubblica (quale Internet) mantenendo al contempo comunicazioni protette. La connessione VPN in Internet funziona a livello logico come un collegamento WAN (Wide Area Network) dedicato.

Configurare una connessione VPN da un computer client

Per impostare una connessione a una rete VPN:

1.Nel computer in cui è in esecuzione Windows XP verificare che la connessione Internet sia configurata correttamente.
2.Fare clic su Start, quindi scegliere Pannello di controllo.
3.Nel Pannello di controllo fare doppio clic sull’icona Connessioni di rete.
4.Scegliere Crea una nuova connessione.
5.Nella finestra di dialogo Connessione guidata nuova connessione scegliere Avanti.
6.Scegliere Connessione alla rete aziendale, quindi scegliere Avanti.
7.Scegliere Connessione VPN, quindi scegliere Avanti.
8.Effettuare una delle seguenti operazioni, se viene richiesto:



Se per connettersi a Internet si utilizza una connessione remota, scegliere Connetti automaticamente a, quindi scegliere la propria connessione Internet dall’elenco.
Se si utilizza una connessione dedicata (quale ad esempio con un modem via cavo), fare clic su Non effettuare prima alcuna connessione.
9.Scegliere Avanti.
10.Digitare il nome dell’azienda o un nome descrittivo per la connessione, quindi scegliere Avanti.
11.Digitare il nome dell’host (ad esempio, Microsoft.com) o l’indirizzo IP (ad esempio, 10.123.123.123) del computer al quale si desidera effettuare la connessione, quindi fare clic su Avanti.
12.Scegliere L’uso da parte di tutti se si desidera che la connessione sia disponibile a tutti gli utenti che accedono al computer, altrimenti scegliere Solo uso personale per renderla disponibile esclusivamente per uso personale quando si accede al computer, quindi scegliere Avanti.
13.Selezionare la casella di controllo Aggiungi collegamento a questa connessione sul desktop se si desidera creare un collegamento sul desktop, quindi scegliere Fine.
14.Se viene visualizzata la richiesta di connettersi, scegliere No.
15.Nella finestra Connessioni di rete fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova connessione.
16.Scegliere Proprietà, quindi configurare le altre opzioni della connessione:

Se ci si connette a un dominio, scegliere la scheda Opzioni, quindi selezionare la casella di controllo Includi dominio di accesso Windows per specificare se richiedere informazioni sul dominio di accesso di Windows 2000 prima di effettuare la connessione.
Se si desidera che il computer ristabilisca la connessione nel caso cada la linea, scegliere la scheda Opzioni, quindi selezionare la casella di controllo Ricomponi se cade la linea.

Per utilizzare la connessione:

1.Utilizzare uno dei seguenti metodi:

Fare clic su Start, scegliere Connetti a e fare clic sulla nuova connessione.
Se è stato aggiunto un collegamento alla connessione sul desktop, fare doppio clic su tale collegamento sul desktop.
2.Se non si è al momento connessi a Internet, viene chiesto se si desidera effettuare tale connessione.
3.Dopo che il computer ha stabilito la connessione a Internet, il server VPN richiede il nome utente e la password. Digitare nome utente e password, quindi scegliere Connetti. Le risorse di rete risultano disponibili nello stesso modo in cui lo sono quando ci si connette direttamente alla rete.
4.Per disconnettersi dalla rete VPN, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona della connessione, quindi scegliere Disconnetti.

Windows Server Installare E Configurare Un Server VPN