Come regolare i volumi della scheda audio


CD Audio, masterizzareSe siete appassionati di alta fedeltà, conoscerete sicuramente alla perfezione tutte le diverse regolazioni del vostro impianto stereo. I personal computer di solito non sono così sofisticati, non hanno Led e spie luminose, ma permettono comunque di divertirsi a regolare molte impostazioni che governano gli effetti sonori delle nostre periferiche multimediali.

Potete trovare tutte le regolazioni relative agli effetti audio facendo clic sul pulsante Avvio/Start, poi su Accessori, Multimedia e “Controllo volume”. Di solito trovate l’icona del controllo volume anche nell’angolo in basso a destra della barra delle applicazioni, di fianco all’orologio. La sezione relativa al bilanciamento è molto intuitiva e non ha quasi bisogno di spiegazioni. Notate una piccola barra di scorrimento orizzontale tra due altoparlanti. Potete far uscire il suono da uno solo dei due altoparlanti, ma di solito si lascia la barra nel mezzo per un migliore effetto stereo. Le regolazioni che vedete quando si apre la finestra di controllo volume dipendono in parte dalla scheda audio installata nel vostro computer e in parte dalle impostazioni correnti. Quindi è possibile che ci siano alcune differenze rispetto a quello che mostrano queste figure.

La finestra di controllo volume è divisa verticalmente in canali: Controllo volume, Wave, MIDI, CD, Linea in. Le barre di scorrimento per ogni canale possono essere trascinate in alto o in basso con il mouse. Il canale Controllo volume regola il volume generale del computer.

Se fate clic sulla casella “Disattiva tutto” sotto la barra di scorrimento, dagli altoparlanti non uscirà più nessun suono. Il canale Wave regola il volume dell’esecuzione dei file con estensione .Wav. C’è anche un canale per i file MIDI ed eventualmente ancora per altri canali (Linea In), a seconda delle capacità della vostra scheda audio. Infine troviamo il canale CD, con il quale potete regolare il volume di riproduzione dei CD audio. Fate clic sul menu Opzioni e poi su Proprietà. Qui potete verificare tutti i canali di cui è possibile regolare il volume.

Scorrete la lista per vedere quelli che eventualmente non avete visualizzato: il microfono, l’altoparlante interno del PC e così via. Quando le caselle sono selezionate significa che quel canale verrà visualizzato nella finestra principale. Notate anche che potete impostare i controlli per la riproduzione, la registrazione e per altri eventi. Spesso è anche possibile gestire alcuni controlli avanzati per particolari canali. Fate clic sul menu Opzioni e verificate che sia presente una voce di menu chiamata “Controlli avanzati”. Se c’è, fate clic su quella voce di menu. Comparirà un nuovo pulsante “Avanzate”, solo in alcuni canali (nel nostro esempio solo sotto Controllo volume). Fate clic su questo pulsante.



Adesso è possibile regolare anche i toni alti e i toni bassi, sempre trascinando le barre di scorrimento.