Come creare dei capolettera fantasiosi


Avete presente i capolettera? No?

Impossibile: chiunque, in vita sua, ha avuto tra le mani una rivista o, meglio ancora, quei vecchi libri di favole. Ora, concentratevi bene: nella frase “C’era una volta…”, la prima lettera (la C) non è forse più grande, sproporzionata rispetto al resto del testo?

Bene, il capolettera è proprio quel carattere all’inizio di un paragrafo.



In questa pagina non solo vi insegneremo come si utilizzano in Word, ma vedremo anche come si utilizzano alcuni effetti grafici per abbellirli.

capolettera
1. Per cominciare aprite Microsoft Word, aprite un nuovo documento e scrivete una lettera da usare come capolettera, nel nostro esempio la lettera C. Selezionatela, quindi andate al menu Formato/ Carattere. Nella finestra che si apre, mettete un segno di spunta accanto alla voce Contorno. Selezionate, inoltre, il tipo di carattere da usare, poi fissate una dimensione variabile tra i 70-75 punti e fate clic su “OK”.

Nel documento aperto, quindi, compare solo il capolettera. Ora premete il tasto STAMP che si trova nella zona in alto a destra della tastiera: in tal modo catturerete un’immagine dello schermo, che sarà copiata negli appunti.

Aprite il vostro programma di fotoritocco preferito, o semplicemente Microsoft Paint (in Windows, andate in Start/Tutti i programmi/Accessori/Paint). All’interno di Paint, fate clic su Modifica/Incolla: l’immagine che avevate catturato, apparirà a schermo.

A questo punto, dovrete ritagliare la lettera che intendete modificare. A tal proposito, fate clic sul pulsante rappresentante un quadrato tratteggiato (presente nella parte in alto, a sinistra, della finestra di Paint) e definite, con la tecnica del trascinamento con il mouse, un zona che comprenda la lettera. A questo punto, andate in Modifica/Taglia. Ora aprite una nuova immagine di Paint (File/Nuovo) e incollate la lettera tagliata in precedenza (Modifica/Incolla).

Ora, con la sola lettera aperta a video, potete iCreare dei capolettera fantasiosiniziare a creare l’effetto grafico desiderato. Fate clic su sul pulsante che rappresenta una lente di ingrandimento (presente sul lato sinistro della finestra di Paint), selezionate la dimensione di ingrandimento che più vi aggrada (8X, per esempio) e iniziate a modificare la lettera C.

Fate clic sul pulsante rappresentante una matita, e suddividete l’interno della lettera a mo’ di puzzle. Terminata l’operazione, colorate le diverse aree interna della lettera: fate clic sul pulsante che rappresenta un barattolo semi inclinato (Riempi), scegliete con il mouse su un colore della tavolozza (se non appare a video, attivatela facendo clic su Visualizza/Tavolozza), raggiungete la zona da riempire e fate clic con il tasto sinistro del mouse. Infine occorre eliminare lo spazio bianco in eccesso che si trova attorno alla lettera colorata.

Fate clic nell’angolo in basso a destra del disegno, finché non appare una doppia freccia: fateci clic sopra e, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, riducete l’area bianca di sfondo, spostandovi, in diagonale, verso l’alto e verso sinistra. Salvate il documento in una cartella facilmente reperibile.



In ultimo, tornate in Word, aprite un nuovo documento e fate clic su Inserisci/Immagine/ Da file, quindi cercate e inserite l’immagine appena salvata.

capolettera quando appare all’interno del documento, selezionate l’immagine, quindi fate clic su Formato/ Capolettera. Nella finestra che si apre, potete scegliere come organizzare il testo attorno alla lettera, la distanza dal testo e via dicendo.

Fate clic su “OK” per uscire da questa finestra, quindi potrete continuare nella stesura della lettera.