Codici errore del server di posta elettronica


I codici di errore del server

Alcuni tra i più diffusi messaggi di errore dei server SMTP

Per abilitare l’autenticazione del server (e quindi spedire messaggi di posta elettronica usando un server SMTP diverso da quello del provider che offre la connessione) aprite il menu Strumenti/Accounts, selezionate Mail e fate doppio click sull’account che volete modificare. Spostatevi sulla scheda Server e abilitate l’opzione “Autenticazione del server necessaria”. Fate clic su Impostazioni, mettete il segno di spunta a “Accesso tramite” e scrivete il nome account e la password giusta, quindi fate clic su “OK”.



 

214 Messaggio di aiuto: leggere attentamente le righe che seguono (in genere informazioni su come far funzionare qualche comando particolare non standard)
250 La richiesta di posta è stata completata correttamente. Tutto bene
421 Servizio non disponibile (risposta fornita a qualsiasi richiesta quando il server si sta spegnendo).

Provare più tardi
450 Casella di posta non disponibile (per esempio: si sta scaricando la posta con un altro programma)windows live mail
451 La richiesta non è portata a termine per un errore locale del server: riprovare
452 La richiesta non è portata a termine perché il server non ha spazio su disco.
Attendere la soluzione del problema
500 Errore di sintassi, comando non riconosciuto.

Controllare il contenuto del messaggio, cambiare client di posta
501 Errore di sintassi nei parametri o negli argomenti del comando.
Controllare il contenuto del messaggio, cambiare client di posta.
502 Comando non disponibile su questo server
503 Sequenza di comandi sbagliata
550 Casella di posta non disponibile (perché non esiste, o è vietato l’accesso e via dicendo)
551 Utente non riconosciuto. Controllare i dati di login
552 Richiesta non completata: la casella di posta è troppo piena
553 Richiesta non completata: la casella di posta ha un nome sbagliato
554 Errore nella trasmissione.

Gestione della posta elettronica

I codici di errore di Outlook

Aprite il menu Strumenti/Account/Posta elettronica. Selezionate l’account da aggiustare e fate clic su Proprietà. Fate clic sulla cartella Impostazioni Avanzate e spostate il cursore “Timeout del server” verso il massimo, che equivale a 5 minuti di attesa, prolungabili facendo clic su “Attendi” quando compare
la finestra di Timeout.



Ecco quello che significano i più diffusi messaggi di errore di Microsoft Outlook Express

 

0x800CCC03 Utente già connesso: succede anche quando ci si è appena disconnessi. Aspettare 20-30 minuti e riprovare
0x800CCC05 Manca la connessione al server, riprovare. Se non riuscite a navigare su Internet, il problema è nella vostra connessione
0x800CCC0A Il download del messaggio è incompleto. Chiudete tutti i programmi, cercate il file “pop3uidl” e cancellatelo, riconnettetevi e riprovate
0x800CCC0B Il server è occupato, riprovare dopo 5 minuti
0x800CCC0F La connessione si è interrotta, connettersi di nuovo e riprovare
0x800CCC10 L’indirizzo del destinatario non è valido, controllate
0x800CCC14 Errore del “Socket”: controllare il protocollo TCP/IP installato sul PC
0x800CCC16 Utente non riconosciuto, account non valido, controllare password e nome utente
0x800CCC17 Cancellazione da parte dell’utente (è stato premuto il tasto CANC)
0x800CCC18 Tentativo di login fallito: controllate i dati dell’account, chiudete e riavviate Outlook Express
0x800CCC19 Timeout: il server non ha risposto in tempo. Allungare il tempo a disposizione
0x800CCC91 Nome utente non trovato, controllare i dati dell’account
0x800CCC92 Password non valida, scrivere la password giusta
0x800CCC68 Mailbox occupata, riprovare più tardi
0x800CCC69 Mailbox inesistente, controllare
0x800CCC6D La mailbox ha superato i limiti di spazio consentiti

Codici errore della posta elettronica