Chiavi di Registro del Sistema di Windows Xp


In questo articolo, parleremo delle possibili modifiche sul registro di Sistema Windows Xp:
Disabilitare il tasto di spegnimento del PC.
Prolungare il tempo a disposizione per selezionare il sistema operativo da avviare
Come eliminare gli aggiornamenti automatici

La personalizzazione di Windows, grazie alle modifiche che si possono apportare alle chiavi del Registro, sono davvero molte. Supponiamo, ad esempio, che abbiate la necessità di disabilitare il pulsante di chiusura del sistema operativo, in modo che gli utenti non possano uscire da Windows. Procedete facendo clic su START/ESEGUI e digitate il comando REGEDIT.
Individuate la chiave [HKEY_CURRENT_USER\ SOFTWARE\ MICROSOFT\ WINDOWS\ CURRENT VERSION\ POLICIES\ EXPLORER]. A questo punto create un valore DWORD con il nome NOCLOSE, facendo clic sul pulsante destro del mouse una volta posizionati sulla finestra di sinistra, e scegliendo NUOVO/VALORE DWORD.
Fate doppio clic e assegnate a NOCLOSE il valore 1 se volete che il pulsante di spegnimento sia disabilitato, oppure 0 se volete riabilitarlo (Figura 1). Uscite dal registro di Windows e riavviate il computer.

Non mi aggiorno più
Tra le utility di Windows c’è l’ormai conosciutissima WINDOWS UPDATE, che verifica se sul PC sono presenti file di sistema non aggiornati e, in caso positivo, li sostituisce automaticamente con versioni più recenti.

Tale funzionalità, che agisce in modo automatico, può creare qualche problema soprattutto se, come successo non molto tempo fa, lo scaricamento di una patch di aggiornamento rallenta il sistema anziché accelerarlo. Potreste quindi avere la necessità di procedere alla disabilitazione di tale funzione, o di renderla disponibile solo per gli utenti autorizzati.



Anche in questo caso, una modifica al Registro di Windows vi consentirà di risolvere velocemente il problema. Fate clic su START/ESEGUI e digitate REGEDIT.

Cercate la chiave

[HKEY_CURRENT_USER\ SOFTWARE\ MICROSOFT\ WINDOWS\ CURRENTVERSION\ POLICIES\ EXPLORER]

e, facendo clic con il tasto destro, create un valore DWORD chiamato OWINDOWSUPDATE, a cui assegnerete il valore 1.

Potrete disabilitare Windows Update anche agendo sulla chiave

[HKEY_CURRENT_ USER\SOFTWARE\MICROSOFT\ WINDOWS\CURRENTVERSION\POLICIES\ WINDOWSUPDATE]

Create un valore DWORD chiamato DISABLE WINDOWS UPDATE ACCESS e impostatelo a 1. Riavviate il computer perché le modifiche abbiano effetto.

File AVI più veloci
Vi sarete certamente accorti che quando, con Windows XP, aprite una cartella contenente un gran numero di file AVI, siete costretti ad attendere a lungo la loro visualizzazione. Vista la facilità con cui, con un programma di file sharing e una buona connessione ADSL, si può scaricare una vasta scelta di film e spezzoni video, diventa funzionale accelerare i tempi di risposta del sistema operativo.
Infatti, la possibilità di ritrovarsi con una cartella zeppa di film non è assolutamente remota, ma serve a poco se poi bisogna aspettare a lungo per aprirli. Il rallentamento del sistema operativo è dovuto al fatto che Windows XP estrae un gran numero di informazioni inutili da ciascun file AVI. Bloccando tale operazione accelererete notevolmente le sue prestazioni.



Entrate nel Registro di Windows, individuate la chiave

[HKEY_CLASSES- _ROOT\CLSID\ 87D62D94-71B3-4B9A- 9489-5FE6850DC73E}]

e selezionate la con il tasto destro del mouse. Nel menu contestuale che appare scegliete la voce RINOMINA e aggiungete il segno meno (-) subito prima della parentesi graffa aperta.

La chiave diverrà dunque la seguente:

[HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID- \-{87D62D94-71B3-4B 9A-9489-5FE6850DC73E}].

Uscite all’editor del Registro e riavviate il sistema. In seguito provate ad entrare in una cartella contenente molti filmati AVI e godetevi la velocità del sistema operativo!