Avid Xpress editing video per pc, creazione video


Video Editing

Avid Xpress Se avete sempre pensato che il massimo in fatto di editing video per pc sia Premiere di Adobe, potreste essere sulla strada sbagliata.

Per chi davvero fa della post produzione video il proprio mestiere, infatti, esistono soluzioni di livello superiore, proprio come Avid Xpress.



Destinato senza mezzi termini al mercato professionale, questo programma mette a disposizione di montatori ed editor oltre 100 effetti personalizzabili, tra cui dissolvenze, titoli, effetti colore, picture in-picture ed effetti movimento, ma anche tracce multiple e simultanee in tempo reale per risultati di altissima qualità.

La differenza con i concorrenti la fanno molte funzioni, ma a lasciare a bocca aperta sono proprio le infinite possibilità di personalizzazione degli effetti, che permettono davvero di non porre limiti alla creatività.

Basta dare uno sguardo alla confezione di Xpress DV per capire subito che ci si trova di fronte a qualcosa di estremamente professionale. Nella voluminosa scatola, infatti, si trovano due corposi set di CD (uno per ambienti Windows, uno per sistemi Macintosh), qualche chilo di manuali e l’immancabile dongle USB, ossia la chiave di protezione hardware che di fatto impedisce ogni possibilità di copia del programma stesso.

L’installazione è piuttosto lunga, specie se si sceglie di personalizzare la procedura selezionando tutte le opzioni possibili. Una volta terminata, però, si è ripagati da un’interfaccia un po’ ostica per i meno esperti, ma che permette di gestire al meglio una quantità di strumenti e funzioni da capogiro. Ai 100 effetti in tempo reale totalmente personalizzabili, si aggiungono per esempio anche una titolatrice e strumenti di compositing e di color correction su più tracce e in simultanea.

Con un po’ pazienza e qualche prova, non ci vuole poi molto per riuscire a creare effetti complessi su più livelli, come per esempio titoli in movimento con effetto di dissolvenza, correzione del colore e picture-inpicture, tutti contemporaneamente e in tempo reale.

Certo per fare ciò, non si può fare a meno di un super pc, meglio se una vera workstation.

La memoria RAM e i dischi fissi, quando si parla di video editing professionale, infatti, non bastano letteralmente mai. Tornando a quelle che si possono tranquillamente definire le funzioni chiave di Xpress DV, una di queste è senza dubbio proprio lo strumento di color correction. Grazie alla speciale interfaccia che permette di vedere in anteprima il frame corrente, quello precedente e quello successivo, ma soprattutto per mezzo delle funzioni NaturalMatch, safe color warning e advanced vectorscope, si possono ottenere risultati stupefacenti.

A farsi apprezzare, poi, sono anche i tanto attesi ambienti di lavoro (workspace) personalizzabili, che migliorano considerevolmente l’interfaccia dal momento che consentono di adattarla alle esigenze di ciascun utente, e il codec Avid DV, per la creazione e il supporto di media per così dire Avid-compatibili in After Effects e altre applicazioni.



Il codec Avid DV, inoltre, è liberamente distribuibile.

Un’ultima citazione spetta di diritto al nuovo motore real time del programma che si è dimostrato sempre efficiente, perfino sui sistemi meno potenti. Avid Xpress DV, in definitiva ha un solo grande difetto: costa davvero caro.

La versione base, che include Boris FX LTD AVX (plug-in per effetti 2D e 3D), Boris Graffiti LTD AVX (plug-in per titolazione) e Sonic Solution DVDIT ! (per la creazione di DVD).

Quella avanzata, chiamata Power Pack, comprende tutte le caratteristiche del modello base, più Avid DV FilmMaker’s Toolkit, Avid Illusion FX Pack, Image Stabilization AVX plug-in e Boris FX e Boris Graffiti in versione completa.